Documenti

 

I documenti da predisporre prima di partire per il Sudafrica saranno diversi a seconda che il tuo viaggio sia una prima ispezione del paese (anche solo turistica), un viaggio mirato alla ricerca di opportunità di lavoro o affari, oppure se tu sia già arrivato alla fase del trasloco.
VivereCapeTown è un buon inizio per raccogliere informazioni.

Ecco alcune liste che potranno esserti utili per controllare di avere tutto prima di partire.

Documenti per il viaggio

    • passaporto valido per minimo 30 giorni dopo la data del ritorno, e con almeno due pagine vuote. Se hai intenzione di prolungare il visto iniziale è meglio che la validità sia di almeno 6 mesi dopo la data del ritorno. In caso di emergenza puoi rifare il passaporto presso la rete consolare italiana in Sudafrica, ma ricorda che i tempi possono essere piuttosto lunghi (fino a 30 giorni).

    • patente internazionale (per maggiori informazioni vedi patente)
    • biglietto aereo andata e ritorno per il Sud Africa – se hai intenzione di prolungare il visto assicurati di poter cambiare la data del ritorno senza dover pagare una penale eccessiva
    • assicurazione medica che ti copra per le spese mediche per tutta la durata del soggiorno in Sud Africa, prolungabile se prevedi di posticipare il ritorno (per maggiori informazioni vedi pagina sulla sanità).
    • carta di credito e banconote (per poter cambiare o fare un prelievo all’arrivo in aeroporto). Le carte di credito vengono accettate praticamente ovunque in Sud Africa, ma è utile avere con sé moneta corrente per mance e spese minime.

Certificati e documenti per visto e lavoro

Se stai progettando di chiedere un visto di lunga durata, per lavoro o affari o altro, procurati questi certificati prima di partire, perché ti verrà chiesto di allegarli alla domanda del visto:

  • certificato del casellario giudiziale
  • estratto integrale di nascita in formato plurilingue
  • certificato di stato libero / di matrimonio / di divorzio
  • copie autenticate dei tuoi titoli di studio
  • eventuali licenze professionali
  • documentazione utile a comprovare la disponibilità di fondi (specialmente nel caso di visto per affari o pensione) quale estratti conti bancari, investimenti eccetera
  • se hai animali come cane o gatto organizza la necessaria documentazione di viaggio (vaccinazione antirabica, permesso di importazione e accluso certificato medico veterinario)
  • se hai già contatti con un datore di lavoro in Sudafrica chiedi esattamente quali documenti e certificati ti verranno richiesti così da poterteli procurare in tempo
  • se hai affari in sospeso in Italia, lascia una delega/procura a una persona di tua fiducia perché possa sbrigarli in tua vece. Le procure possono essere fatte anche presso la rete consolare italiana in Sudafrica.

La documentazione in italiano potrà poi essere tradotta da un traduttore giurato in Sudafrica. Puoi ottenere una lista dei traduttori giurati dal Consolato Italiano di Cape TownJohannesburg,

In valigia

Per tutti:

  • vestiti stratificabili per le quattro stagioni in un giorno
  • scorta di medicine personali (per malaria vedi la pagina sulle malattie). Le farmacie locali sono fornitissime, ma se fai uso di farmaci particolari ti ci vorrà la ricetta del medico: meglio portarti una scorta da casa.

Per chi si trasferisce:

  • potrai facilmente rifornirti di vestiti sportivi, casual e moda giovane localmente. Più difficile trovare vestiti in stile elegante classico: se proprio non ne puoi fare a meno quelli sono i capi che è meglio portarsi dall’Italia.
  • oltre alle medicine di uso personale, porta una prescrizione oculistica ed eventuali cartelle mediche importanti (es. radiografie dentista o altro)
  • se devi organizzare un vero e proprio trasloco, raddoppia il tempo pronosticato per la consegna del container, e otterrai una data accurata. Ci sono immancabilmente pratiche burocratiche o malcapitate domeniche e giorni festivi che ritardano la data prevista inizialmente.