Cultura e spettacoli

 

Teatro e musica

Tra produzioni locali e internazionali a Cape Town l’offerta di spettacoli teatrali, di opera lirica e di concerti in genere non manca mai.
I teatri più importanti sono l’Artscape e il Baxter Theatre, ma ce ne sono numerosi altri come il Theatre on The Bay, l’Athol Fugard Theatre, l’Alexander Bar, i teatri dell’Università (Little Theatre, Intimate Theatre) e altri, oltre ai luoghi dove si svolgono concerti estivi e festival (vedi sotto).
Per informazioni vedere i quotidiani, o il sito molto utile di Computicket, dove si possono consultare tutti i programmi e acquistare i biglietti online.

Il Flauto Magico di Kentridge a Cape Town

Per informazioni sulla musica dal vivo nei locali (jazz e musica africana) – come anche su altri spettacoli – vedere sul supplemento del venerdì del quotidiano Cape Times.

Cinema
I cinema sono multisala che si trovano nei shopping centre, mostrano più che altro film commerciali e appartengono a due catene: Sterkinekor e NuMetro. Una sottocatena di Sterkinekor che si chiama Cinema Nouveau mostra film meno commerciali, e film stranieri con i sottotitoli in inglese.
I biglietti di questi cinema hanno sempre il posto numerato.

Il cinema indipendente Labia (da Natale Labia, primo ambasciatore italiano in Sud Africa) che ha due sedi vicino a Kloof Street mostra anche film più alternativi e ha spesso in programma festival tematici.

Vai a: biglietti scontati cinema.

Musei e gallerie
I musei a Cape Town sono – con qualche eccezione – un po’ deludenti, se non altro i biglietti sono poco costosi!
Nei Company Gardens nel centro si trovano diversi musei, fra i quali il South African Museum che è un museo di storia naturale, che è collegato al Planetario: vale una visita per chi vuole imparare a identificare le costellazioni del cielo australe, come la croce del Sud. Da vedere la National Gallery, che ospita mostre permanenti e temporanee di arte africana e sud africana anche contemporanea.

SA Natural History Museum

Il Bo Kaap Museum racconta la storia della comunità malese di Cape Town.
Il District Six Museum è un piccolo museo che commemora il quartiere di Cape Town con lo stesso nome, dove convivevano pacificamente bianchi, neri e colorati, e che venne raso al suolo durante l’Apartheid.
Il fortino, Castle of Good Hope, ospita tra l’altro una collezione di arte del periodo coloniale, la William Fehr Collection.
La Michaelis Art Collection, nel bel mezzo di Green Market Square, ha una collezione di arte fiamminga fra cui alcune bellissime incisioni.
Il museo Irma Stern mostra opere dell’artista sudafricana e altre mostre temporanee in quella che era la sua abitazione.
Per una lista di tutti i musei municipali vedi il sito istituzionale di Iziko.

Fra le gallerie d’arte da segnalare la Michael Stevenson Gallery e la Goodman Gallery, entrambe a Woodstock, Cape Town, e la Smac di Stellenbosch (proprietario un italiano)

Festival
Ci sono a Cape Town diversi festival annuali: dal teatro all’aperto al festival del jazz, dalla festa del vino al raduno nel deserto ce n’è per tutti i gusti!
Se hai l’occasione vale la pena partecipare, eventi come il concerto serale ai giardini di Kirstenbosch sono una tradizione che pochi “capetowniani” si perdono.

Ecco una lista di alcuni appuntamenti annuali:
– Kirstenbosch Summer Sunset Concerts (prenotare i biglietti con anticipo) – ogni domenica da novembre ad aprile
– Cape Town International Jazz Festival – marzo
– Cape Town International Comedy Festival – settembre
– Spier Public Arts Festival “Infecting the city” – febbraio
– Cape Town Festival nei Company Gardens e altri luoghi pubblici – marzo
– Shakespeare nel parco di Maynardville (Wynberg) gennaio – febbraio
– Cape Town Watefront Wine Festival – maggio
– Cape Town Gourmet Festival – maggio
– Cape Town Fashion week – agosto

Eventi fuori città:
Hermanus Whale Festival durante la stagione delle balene – settembre
Oude Libertas Summer Season Concerts in Stellenbosch – febbraio e marzo
AfrikaBurn festival hippie nel deserto del Karoo – marzo
Rocking the Daisies rock festival all’aperto, a Darling – ottobre

Tieni d’occhio anche la pagina delle news, che fra le altre cose contengono anche recensioni di spettacoli ed eventi.

Per informazioni turistiche vai alla pagina su Città del Capo