Nov 192011
 

Il penultimo sabato di novembre c’è il mercatino di ceramiche artigianali, il famoso Rondebosch Potters Market, perfetto per regalini natalizi.

La stagione è tarda primavera, e non sempre il tempo è perfetto, quest’anno splende il sole e l’estate è già alle porte.

Ceramisti provenienti da tutta la regione partecipano a questo mercatino, alcuni espongono anche in studi o botteghe mentre altri vendono al pubblico soltanto in occasione dei mercatini, per cui questa è un’occasione unica di vedere le loro creazioni.

Due volte all’anno il Rondebosch Park si riempie quindi di bancarelle multicolori, ed è consigliabile non arrivare troppo tardi perché i “capetoniani” tendono ad alzarsi presto: dopo le dieci il parcheggio è già pieno e mi è toccato lasciare la macchina in una vietta del quartiere.

La passeggiata fino al parco mi ha ricordato quanto sia piacevole il quartiere di Rondebosch: case e villette in vie tranquille, grandi alberi, profumo di gelsomini che sale dai giardini e la montagna della Tavola che fa da cornice. Per chi ha bambini poi è una zona ideale perché ci sono anche diverse scuole importanti nelle vicinanze, per non parlare dell’università

Tornando al mercatino, le bancarelle vendono ogni tipo di oggetti di ceramica e gres: vasi, ciotole, piatti, teiere, tazze, brocche, brocchette, lavelli, piastrelle ornamentali, statuine, vassoi, pestelli e sculture.
Gli stili variano dalla terracotta grezza alle porcellane fini, dai motivi africani allo stile provenzale.
Il pubblico è molto “British”, d’altronde qui la ceramica è considerata una tradizione piuttosto europea.

Il problema non è cosa comprare, ma cosa non comprare… i prezzi sono bassi: per un piatto decorativo si parte dai 4 euro, un vasetto con pianta grassa costa 2 euro.
Alcune bancarelle sono più care – si può provare a mercanteggiare ma generalmente i prezzi sono fissi.

Dopo aver fatto i miei acquisti scatto qualche foto per Vivere Cape Town e il tempo è volato.

Vuoi andare anche tu a visitare il Potters Market?

Quando: il penultimo sabato di marzo e di novembre
Dove: presso il Rondebosch Park all’angolo di Campground Road e Sandown Road (da non confondere con il Rondebosch Common che è un parco più grande).


Altre recensioni di mercatini di Cape Town

Per chi invece desidera fare regali a distanza per gli amici in Italia suggerisco un buono online, io in genere uso Amazon.it dove si possono comprare libri, elettronica, giochi, dvd e software.

[suffusion-the-author]

Sorry, the comment form is closed at this time.