Mappa Sudafrica

Consigli su come scegliere e dove trovare stradari e cartine dettagliate del Sudafrica e di Cape Town (maps and street atlas).

Dove trovare delle buone cartine

Se vuoi comprare una cartina del Sudafrica o di Cape Town in Italia prima della partenza, il sito di Amazon.it ha un’ottima selezione sia di stradari e mappe del Sudafrica sia di cartine di Cape Town, molte delle quali non si trovano in Sudafrica.
Se invece ti trovi già in Sudafrica puoi rivolgerti alle librerie della catena CNA o Exclusive Books.

I chioschi dell’ufficio del turismo presenti presso gli aeroporti sono in genere ben forniti di opuscoli, depliant e cartine turistiche gratuite che, anche se non sufficienti per trovare la strada, sono comunque utili per dare un senso dell’orientamento generale.

Per il trekking sulla Montagna della Tavola o Table Mountain, e nella Penisola del Capo esiste un’ottima guida, Best Walks in the Cape Peninsula o per i più avventurosi Hike Cape Townma assolutamente da utilizzare assieme ad una cartina.
Cartine della Montagna della Tavola sono in commercio localmente presso gli uffici del turismo o nella catena di negozi Cape Union Mart (o su Amazon).

Cartina del Sudafrica

Per chi si propone di esplorare il Sudafrica come viaggiatore indipendente, è fondamentale munirsi di una buona cartina.
In commercio se ne trovano di due tipi: la mappa pieghevole tradizionale e lo stradario.
Le cartine hanno il vantaggio di offrire tutto il paese in un colpo d’occhio, ma gli stradari risultano più maneggevoli in macchina, oltre a essere in genere più dettagliati.

Gli stradari del Sudafrica hanno spesso sezioni aggiuntive che contengono cartine dei maggiori parchi e itinerari turistici, talvolta comprendono anche i paesi confinanti con il Sudafrica come Mozambico, Namibia, Botswana e Zimbabwe. Vedi una lista degli stradari che includono paesi confinanti su Amazon.
La scelta del tipo di cartina dipenderà pertanto dal tipo di viaggio che intendi fare.
Se il tuo è un viaggio indipendente, e vuoi poter vedere tutte le strade secondarie e le piste sterrate – che in Sud Africa abbondano -ti conviene probabilmente optare per un buon stradario.

Cartina di Cape Town

Per quanto riguarda la cartina di Cape Town il discorso è diverso: gli stradari di Cape Town – come quelli delle altre grandi città sudafricane – sono estremamente dettagliati e piuttosto voluminosi, e coprono vaste zone residenziali che, se sei di passaggio, non ti interesseranno minimamente.
Per il turismo o un soggiorno comunque limitato andrà quindi bene una cartina normale, seppur dettagliata.

Cape town mapTieni conto che in genere le cartine di Cape Town contengono anche una mappa della penisola del Capo e dei luoghi turistici più importanti.
Vedi una lista delle cartine di Cape Town disponibili su Amazon.it.
Se invece sei a Cape Town per un periodo più lungo, o se stai cercando casa, lo stradario o road atlas è d’obbligo. Quando verrai invitato a cena dall’altra parte della città, ti accorgerai che i Sudafricani hanno tendenza a dare indicazioni vaghe senza i nomi delle strade, tipo “per venire a casa mia prendi la N2 verso Nord, esci dopo il ponte e gira a sinistra dopo il secondo stop, poi a destra al benzinaio, poi continua dritto finché vedi un cancello verde” …se non hai familiarità con la zona e sbagli al primo incrocio rischi di perderti completamente!
Lo stradario in quel caso è indispensabile, o un buon navigatore gps.

Vai alla pagina sui quartieri di Cape Town
Vai alla pagina sul clima e temperature
Torna alla homepage