Forum lavoro a Cape Town/2

Questa è la seconda pagina del Forum Lavoro.
I commenti sono chiusi – per lasciare un commento vai al Forum lavoro/3

 

270 Responses

  1. gianni says:

    Salve,molto interessante il commento di paola, dove spiega come determinate attività non siano ancora diffuse, come ad esempio la palestra.Quali sono le attività ancora poco diffuse(o per nulla presenti) sulle quali si potrebbe investire a cape town e dintorni?Il governo concede finanziamenti agli stranieri(assieme al visto) se si presenta un progetto serio?Quali sono le cittadine migliori in cui risiedere(sicurezza,lavoro,attività,servizi) negli immediati dintorni di capetown( entro i 40-50 minuti dalla city)?Sarebbe bella una sezione sulle cittadine nei dintorni, con relativi pro e contro(ad esempio ho letto qualcosa di positivo su paarl) …..grazie e complimenti per il sito

  2. Alessio says:

    Salve a tutti,
    mi è capitata la possibilità di avere un colloquio via skype per un lavoro come customer service,
    volevo sapere se qualcuno di voi aveva già avuto la possibilità di tenere un colloquio con un’agenzia simile, che livello di inglese è richiesto, da che base di stipendio si puo’ vivere “normalmente” secondo voi?
    Grazie a tutti.
    per chi volesse contattarmi in privato questa è la mia mail:

    acostabile@inwind.it

  3. francesca says:

    Ciao,
    grazie per questo forum e per il sito…è veramente interessantissimo e pieno di ottimi consigli.
    Vengo al punto: ho 32 anni, lavoro in una finanziaria, prestiti personali etc.; ho già avuto esperienze di lavoro nel turismo, Messico per lo più, ma adesso sono in Italia da circa 10 anni. Vorrei trasferirmi ad Hout Bay o Cape Town…ma non parlo benissimo l’inglese, anche se sarei disponibilissima a fare la cameriera o a fare la lavapiatti, no problem. Ho visto che hai dato alcuni nomi di ristoranti, sentirò sicuramente anche loro…ma secondo te, c’è qualche possibilità di lavorare nel settore “banca”?
    grazie mille davvero per l’aiuto..
    grazie grazie!!!

  4. rosellina says:

    salve scusate ,se vi disturbo ma ho bisogno del vostro aiuto voglio trasferire il mio cantiere nautico a,CAPE gradivo sapere a quale autorità competente devo rivolgermi . Vi ringrazio e cordialmente saluto ROSELLINA

  5. caterina says:

    ciao, sono nuova del forum..vorrei anch’io trasferirmi come tutti voi con mio figlio il mio compagno e mia madre.vorrei informazioni su attività dove poter investire,poi trovarmi una casa e mandare a quel paese questo nostro paese e tutte le cose che ci opprimono…stress stress stress problemi e nient’altro…ho visto che il cambio è favorevole e quindi se sapete di qualche attività in vendita sarei interessata ….trovato qualcosa di consistente vendo tutto e me ne vado da qui!

  6. Vera says:

    Cara Valentina,

    Brava, devi dire solo la verità, ma davvero dovresti provare la amazon, che e molto più decente della ditta dove lavoriamo noi. Ci lavora mia amica che ha passato anche lei un hanno dove lavoriamo noi. Adesso dice che gli altri si lamentano sempre e non capiscono la meraviglia di loro situazione perché non hanno avuto del peggio come io, te, lei ed altri, che hanno lavorato in condizioni di questo datore di lavoro. Ma vedrai che in realtà non e così male, un call center in Sud Africa e diverso dall altro, perché dipende da come gestito. Il pesce puzza dalla testa 😀

    Vera.

    • Fanny says:

      Scusate potreste contattarmi in privato… vorrei capirne di più su questi call center (anche perché ho risposto a un annuncio tramite azienda di reclutamento che cerca personale per due compagnie… vorrei evitare di incappare in qualche situazione “strana”).

      Vi chiedo di farmi sapere in merito. La mia e-mail è: fanny_ungaro chiocciola yahoo.it

      Grazie…

      • Alessio says:

        Ciao a tutti,
        Magari chi sa qualcosa di più su questi call centre potrebbe postare per tutti le proprie esperienze….
        Grazie

      • Ciao Fanny,
        mi auguro che ti risponda qualcuno dei lettori che ha esperienza di call centre.
        Se invece vuoi fare una domanda a me, dovresti usare il forum in modo che le domande e risposte possano essere condivise da tutti.

  7. Tonio says:

    buona sera a tutti! cercando info sull’omonima città sono finito in questo sito,(ben fatto fra l’altro! 😉 mi chiamo Antonio ho quasi 25 anni e sono di Milano sono un pò stanco della vita qui in Italia non solo per come ha già detto qualcun’altro per la crisi e per il lavoro che non c’è soliti i problemi insomma! vorrei andare a Cape Town anche per vivere in un posto in cui ci siano leggi a favore degli omosessuali…ho letto qualche commento sù in merito ma ci tenevo a sapere di più… sono stato in spagna per 3 anni vorrei sapere da perfetto ignorante se sono friendly gli africani o è tutta pubblicità per occidentalizzarsi inoltre per un infermiere c’è possibilità di trovare lavoro in SA? se c’è qualcuno che può rispondere gentilmente alle mie domande questo è il mio indirizzo: antonio_luisi87 chiocciola yahoo.it grazie a tutto lo staff del sito.

    • Ciao Antonio,
      benvenuto sul sito.
      1. sono friendly gli africani? in genere Cape Town viene vissuta dai nuovi arrivati come molto accogliente e friendly, ma ovviamente non è tutto rose e fiori, ci sono tensioni sociali come d’altronde dappertutto. La vita gay è attiva, la comunità omosessuale è numerosa e ben integrata nella società bianca (ma non in quella africana).
      2. per un infermiere è possibile trovare lavoro? non saprei darti una risposta precisa ma penso che le professioni mediche siano abbastanza ricercate, vai sulla pagina trova lavoro e vedrai che c’è un’agenzia di collocamento dedicata proprio a quelle.

  8. Fabio says:

    Io ci lavoro per un call center a Cape Town, sono ormai piu’ di due mesi che sono qui. E’ completamente diverso dai call center italiani (ci ho lavorato una volta per poche settimane). L’ambiente e’ internazionale (almeno nel mio). Si ha la possibilita’ di conoscere gente, gente che normalmente ha diverse esperienze di viaggio nel mondo come me. La paga,dove sono io, e’ tra le mie migliori se non la migliori di tutti i call center di CT. 12.000 lordi che netti diventato 10.500 rand ma ci sono diversi allowance oltre a ferie pagate e public holiday pagate il doppio. Mediamente si arriva facilmente a prendere intorno ai 11.000/11.500 netti che sono una cifra molto buona paragonata al costo della vita che e’ inferiore all”Italia anche se trovo che alcune cose costino uguale se non di piu’ ma nel compenso fare la spesa costa di meno che in Italia, il mercato delle auto usate e’ abbastanza caro. Gli affitti sono piu’ bassi rispetto all’Italia con quello che si puo’ arrivare a pagare a Milano in centro qui puoi affittare un castello o quasi ahahahah…il clima e’ spettacolare…io sono di Bari e sono cosa significa avere tanto sole ma non ho mai trovato una citta’ piu’ soleggiata di Cape Town con temperature mai troppo calde e mai troppo fredde perche’ condizionate dal vento. ancora oggi ero in giro con shorts,maglietta a maniche corte e flip flop. e per essere in autunno di pioggia se ne e; vista ma molto molto di meno rispetto all’autunno italiano. se servono altre info scrivete…saluti dal Sud Africa !!!

  9. I commenti su questa pagina sono chiusi, il forum prosegue a pagina 3.

  10. Aggiornamento:
    a seguito delle vostre varie vostre richieste su un’agenzia di immigrazione da raccomandare, ho chiesto in giro quali fossero le esperienze degli italiani arrivati di recente che si sono rivolti ad agenti.
    La maggior parte degli agenti sembrano onesti e competenti, anche se le tariffe possono variare parecchio e vale la pena fare qualche paragone.
    Ho provato a contattare le agenzie che mi sono state raccomandate, e quella che sceglierei io se dovessi farne uso è quella di Marita Briel. Vedere pagina agenzie immigrazione Sudafrica per maggiori informazioni.

    • Max says:

      Concordo in pieno VIV con te!
      E’ quella di cui mi sto servendo anch’io per la mia immigration procedure…..Sono sempre a disposizione..E non costa neppure troppo…..Max

      • Michele says:

        Incontrato ieri Gerrit di immigration4u, preventivo in linea con Sami e Maddies Immigration
        circa 10,000.00 Rand per seguire le pratiche del working permit

        Avendo ricevuto pessimi feedback su Sami, nonostante abbiamo l’ufficio dentro all’home affairs (tipo che si perdono le pratiche o cmq non le seguono bene) e non avendo alcun feedback su Maddies (anche se sembrano competenti), optero’ per immigration4u

        feedback sul forum quando avro’ novita’ rilevanti

        Aggiornamento visto turistico: non basta uscire e rientrare (es: w-end fuori e rientro) se questi paesi sono confinanti (Namibia, Botswana, Zimbabwe, Mozambico, Lesotho e Swaziland). Per avere lo stamp per altri 3 mesi, bisogna andare un paese oltre (da angola, zambia, tanzania, in su). Applicare per rinnovo del visto turistico senza uscire, si puo’…ma nel mio caso lo aspetto dal 25 agosto ed e’ ancora “pending” (inefficienza dell’home affairs)

        ciao
        M

        • Max says:

          Scusa Michele,
          perchè non provi ad esprimerti in un Italiano corretto?Quello che scrivi potrebbe interessare,oltre me(che comunque non ho capito niente…) anche gli altri users……
          Non volermene,Max
          p.s. qui nessuno va di fretta e non ci sono i limiti imposti come per gli sms,quindi……………….evviva la meravigliosa lingua italiana!

          • Michele says:

            pensa che stavo pensando la stessa coi dei tuoi messaggi!!! 🙂 ci esprimiamo diversamente
            il mio messaggio fa seguito ad altri miei post su questo stesso forum e quindi davo per scontato che chi li ha letti abbia capito, my bet
            cosa di preciso non e’ chiaro? saro’ ben lieto di esprimere meglio il punto