user_level == 10 ) { ?>

Moneta in Sudafrica

 

Sportelli bancomat a Cape Town

Qual è la moneta in Sudafrica?
Vengono accettati gli Euro in Sudafrica?
Qual è il cambio Euro/Rand?
Dove si fa il cambio della valuta?
Si possono usare le carte di credito?

Questa pagina contiene le risposte tutte le domande sulla moneta in Sudafrica o South African currency.
Se invece vuoi sapere quali sono i prezzi e il costo della vita vai alla pagina sul costo della vita in Sudafrica.

Moneta in uso

La moneta in Sudafrica è il Rand.
Attenzione: contrariamente a quanto credono in molti, non vengono accettati in Sudafrica pagamenti in altre valute come Euro o Dollari, né nei negozi né presso le bancarelle.
Per il tuo soggiorno in Sudafrica dovrai quindi cambiare gli Euro, e siccome le banche italiane non vendono Rand dovrai effettuare il cambio al tuo arrivo in Sudafrica (vedi paragrafo successivo per gli orari delle banche).
Il valore del Rand si aggira a 1 Euro = tra 13 e 14 Rand.
In passato ha subito fluttuazioni anche rilevanti, ma negli anni recenti sta diventando una moneta piuttosto stabile.
Al momento viene ritenuta una moneta sottovalutata, in altre parole: ottimo investimento!

Cambio e prelievi – le banche

Non essendo possibile acquistare valuta sudafricana in Italia, il cambio (foreign currency exchange o forex) va fatto in loco, presso gli sportelli delle banche oppure presso gli uffici di cambio.
L’orario delle banche è normalmente dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 15.30 e il sabato dalle 8.30 alle 11.00, con alcune piccole variazioni da banca a banca.
Le banche principali sono: Absa Bank, First National Bank, Nedbank e Standard Bank.
Per investimenti più consistenti esistono istituti finanziari specializzati come per esempio Investec, Allan Gray, Coronation, Cadiz.

Negli aeroporti internazionali si trovano sportelli delle maggiori banche che rimangono aperti durante le ore di afflusso di passeggeri, quindi anche fuori dall’orario normale.

Nei centri commerciali e shopping malls si trovano spesso anche uffici cambio aperti tutto il giorno e il fine settimana, che però possono avere commissioni più elevate delle banche.
Conviene sempre comunque verificare, prima di effettuare la transazione, quale sia il tasso di cambio e l’eventuale commissione, poiché su grosse somme ci possono essere differenze significative sia tra banche e uffici di cambio sia anche tra le banche stesse.

Oltre al cambio valuta presso lo sportello è possibile effettuare direttamente prelievi in moneta sudafricana presso i bancomat (ATM o automatic teller machine).
Nel caso di prelievo in moneta sudafricana con la tua carta, la banca locale non dovrebbe importi alcuna spesa, ma informati bene prima di partire sulle spese e commissioni praticate dalla tua banca italiana per non avere brutte sorprese.

Carte di credito e banconote

Banconote da 20 e 200 Rand

Le maggiori carte di credito (Visa e Mastercard) sono accettate ovunque in Sudafrica.
Attenzione: l’unico posto dove non vengono accettate le carte di credito sono le pompe di benzina.
Frodi come clonazione di carte e simili non sono particolarmente frequenti ma accadono – probabilmente con la stessa frequenza che in Europa – per cui si consiglia di prendere le solite precauzioni. In ogni caso la maggior parte dei ristoranti sono ormai dotati di lettore di carta portatile.

Il Rand è diviso in centesimi, e le banconote sono da 10, 20, 50, 100 e 200 Rand, e rappresentano i famosi “big five”: bufalo, elefante, leone, leopardo, rinoceronte.
Nel 2012 sono state emesse nuove banconote con il ritratto di Nelson Mandela, che ora sono in circolazione insieme a quelle vecchie. Sono molto simili soltanto la colorazione è più intensa.
Attenzione a non confondere le banconote da 200 Rand con quelle da 20, che si somigliano per il colore e il numero.

Alla fine del 2012 sono entrate in circolazione le nuove banconote con l’immagine di Mandela sul fronte – gli animali continuano a comparire sul retro. I colori sono molto vividi!

Curiosità sul Rand

Il Rand prende il nome da Witwatersrand, la zona nei pressi di Johannesburg dove si trovano la maggior parte delle miniere d’oro (oramai esaurite).
Il Rand è la valuta ufficiale in Sudafrica, Lesotho e Swaziland, ma viene accettata anche in Namibia pur non essendo la moneta di Stato.