Importare una macchina

Se decidi di trasferirti in Sud Africa dovrai per forza procurarti un’automobile, vista la scarsità di trasporti pubblici.
Il prezzo delle auto sia nuove sia usate è però elevato rispetto all’Europa, e spesso ci si chiede se non varrebbe la pena importare un’auto usata, specialmente se si tratta di auto costose come 4×4 o pick-up.

La risposta breve è: generalmente non vale la pena.

Se vuoi comunque esplorare questa possibilità perché pensi che nel tuo caso possa funzionare, ecco le informazioni che abbiamo trovato sull’argomento.

  1. Per importare una macchina in Sud Africa in modo stabile (ovvero se il Sud Africa non è una semplice tappa in un viaggio transafricano) devi avere il permesso di residenza permanente.
  2. Se l’auto ha il volante a sinistra, può essere importata in Sudafrica soltanto se l’hai acquistata prima del 2000.
    In questo caso la puoi importare ma non potrai rivenderla in Sud Africa, per cui se decidi di cambiare auto la dovrai esportare o far rottamare.
  3. Le tasse di importazione sono elevate e ammontano al 50% circa del valore internazionale della macchina.

Queste norme restrittive sono in vigore per proteggere l’industria automobilistica sudafricana.

Fonti:
Automobile Association sudafricana (equivalente dell’ACI)
South African Government
FAQ sul sito del South African Revenue Service

Informazioni sull’importazione temporanea (carnet de passages per massimo un anno) si possono trovare sul sito dell’Automobile Association in questa pagina.